Zuppa di soffritto
soffritto.jpg

La zuppa di soffritto, o zuppa forte, è un piatto tipico napoletano particolarmente sapido adatto per freselle e primi piatti di pasta, basato su vari componenti interiori del maiale. Questa zuppa viene cotta nella salsa di pomodoro e aromatizzata da odori di spiccata intensità gustativa e olfattiva.
Gli ingredienti della ricetta tradizionale sono:
1.Frattaglie di maiale
2.Concentrato di pomodoro
3.Strutto
4.Olio d’oliva
5.Peperoncino rosso
6.Rosmarino
7.Vino rosso
8.Alloro
9.Sale
Procedimento
I pezzi di carne vanno lavati con l’acqua corrente per essere successivamente immersi in acqua per dissanguarli maggiormente possibile. Successivamente saranno soffritti a fuoco vivo nello strutto mescolato all’olio d’oliva extra vergine.
In seguito si aggiungerà del vino rosso, che sarà fatto evaporare e si aggiungerà un ramoscello di rosmarino, un peperoncino a pezzetti e 1-2 foglie di alloro, salando il tutto moderatamente.
Dopo aver abbassato la fiamma del fornello bisogna diluire il tutto con alcuni bicchieri d’acqua tiepida facendo cuocere carne e odori almeno 1-2 ore.
Questa carne viene venduta nel centro storico di Napoli ma anche in varie città come Casoria.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License